2016 Archivi –

Category 2016

Villa Draghi – Montegrotto Terme (PD)

Villa Draghi
Facebooktwittergoogle_plus

Villa Draghi sorge sulle pendici del Monte Alto, sopra un piccolo poggio a ovest dell’abitato di Montegrotto Terme in provincia di Padova e, grazie al suo stile neogotico e il grande parco romantico, rappresenta l’ultima testimonianza della civiltà della villa veneta.

L’edificio, come lo vediamo oggi, è un elegante villa costruita tra il 1848 e il 1850 da Pietro Scapin. Al suo posto nel ‘600, si trovava la casa di villeggiatura del veneziano Alvise Lucadello, un facoltoso contabile a servizio del governo della Serenissima.

Passato in seguito di proprietà alla famiglia Donati, l’immobile seicentesco fu poi acquistato dallo Scapin, il quale trovando la villa in uno stato di grave decadimento decise di demolirla e di riedificarla...

Continua...

Oratorio del Castello Bevilacqua (VR)

Oratorio de il Castello di Bevilacqua
Facebooktwittergoogle_plus

Eretto nel XVII secolo come cappella privata dei Conti Bevilacqua, nel 1750, unitamente al castello, è stato oggetto di un radicale intervento di restauro, ad opera di Gaetano Bevilacqua. L’intitolazione passa da S. Antonio da Padova all’Immacolata Concezione.
Nel 1835 Alessandro Vantini cura alcuni adattamenti della struttura, disegna il sarcofago del Conte Alessandro e lo realizza. Viene fatto il pavimento su disegno dello stesso. A Tale scopo vengono mandati a Bevilacqua dei marmorari per la posa dei materiali, provenienti da Rezzato (BS), dove il medesimo aveva avviato una scuola per marmisti.
Nel 1848 le truppe austriache incendiarono il castello, profanarono la tomba del Conte Alessandro e la chiesetta venne gravemente danneggiata...

Continua...