TCS - LA METAFONIA SFRUTTANDO IL WHITE NOISE –

TCS – LA METAFONIA SFRUTTANDO IL WHITE NOISE

White-noise
Facebooktwittergoogle_plus

Quello che riportiamo di seguito è un esperimento di metafonia effettuato durante una nostra pre-indagine; l’intento è quello di illustrare come si effettua la metafonia con la radio sintonizzata sulle onde corte sfruttando il white noise (rumore bianco), mantenendo poi in fase di analisi, la traccia al “dritto” senza quindi effettuare il reverse. Tale metodo consente già in fase di registrazione e quindi di acquisizione delle eventuali evp, un immediato riscontro diretto alle domande che si formulano.

La radio in questo caso è stata sintonizzata su onde corte 7,15 MHz, vicino una stazione occupata da speaker ma spostandoci leggermente dalla stessa ed appoggiandoci al solo rumore bianco (white noise).

Tale metodo non è semplice, ci vuole molta pazienza, ma i risultati sono sorprendenti; con l’esperienza si impara a riconoscere le evp dalle voci radiofoniche, cosa che all’inizio non è molto facile, di solito le evp sono basse, sussurrate, all’ascolto non si vedono “picchi” sulla traccia.

Di seguito riportiamo alcune evp estrapolate durante il tentativo di metafonia. Per l’ascolto usare le cuffie

Video 1

Video 2

Video 3

Video 4

Video 5

Video 6

Video 7