Associazione Culturale - Ricerca e Studio sulle Attività Paranormali

Abitazione privata – Camposampiero (PD)

abitazione privata

Madre e figlia ci hanno raccontato di vari fenomeni che sono apparsi negli ultimi anni in abitazione: una casa indipendente a due piani.

Già nel 2007, la famiglia ha avuto dei fenomeni in casa, dal loro racconto sembrerebbero poltergeist, ma una volta benedetta la casa, i fenomeni sono spariti.
Con la morte dell’anziana madre, sembrerebbe che nuovi fenomeni hanno scosso la quotidianità della famiglia, conditi da folate di  forte profumo di fiori e passi provenienti dal piano di sopra.
Molto interessante durante l’indagine è stato il profumo d’incenso e candela nel corridoio al pianoterra e anche le correnti di aria fredda che sentivamo distintamente sulle nostre braccia ed aggiungerei un emanazione d’anziano.
Per quanto riguarda il materiale audio, purtroppo uno dei registrato...

Continua...

Abbazia della Vangadizza – Badia Polesine (RO)

L’Abbazia della Vangadizza rappresenta uno dei luoghi di culto più antichi della città di Rovigo.
Situata precisamente a Badia Polesine, la sua origine risale all’ 800, quando i monaci Benedettini si stabilirono nel territorio.  Successivamente nel X secolo fu il feudatario di Rovigo, Almerigo da Mantova, a far costruire una chiesa dedicata alla Beata Vergine, la quale divenne poi Vangadizza.

La presenza dei Benedettini valorizzò l’ Abbazia di Vangadizza che godeva del privilegio di rispondere direttamente al Papa. Le vicende storiche videro passaggi di proprietà, anche privata, fino al 25 aprile 1810, quando Napoleone soppresse la chiesa. Le reliquie di S.Feliciano e S.Primo, la tomba di S...

Continua...

Castello di Monselice [Stanze di Jacopino da Carrara] – Monselice (PD)

Castello di Monselice

Dopo gli ottimi risultati ottenuti durante la prima indagine svolta al Castello di Monselice, ne abbiamo svolto una seconda, concentrandoci nella stanza di Jacopino che fa parte di un’ala del Castello che non fa parte del normale giro turistico.

Per vedere la stanza di Jacopino clicca qui 

Relazione indagine

Nei due registratori digitali ed i due microfoni sensibili collegati ad un mixer ed un computer lasciati a monitorare gli ambienti dalle ore 21:30 alle ore 23:00 senza la presenza di alcuno all’interno del maniero, evitando dunque possibili interferenze di suoni o rumori provocati da noi con conseguente inquinamento del risultato, abbiamo estrapolato queste EVP (Eletronic Voice Phenomena). Si consiglia l’ascolto in cuffia...

Continua...