2013 Archivi - Pagina 3 di 5 - Associazione Culturale Ghost Hunter Padova

Category 2013

Villa Carpena Museo Mussolini – Forlì

Villa Mussolini, conosciuta durante il ventennio con il nome di Villa Carpena, si trova nel comune di Forlì (precisamente nel quartiere agricolo di San Martino in Strada), a pochi chilometri da Predappio, paese natale di Benito Mussolini.

La storia di Villa Mussolini prende il via nel 1909, qui infatti il giovane Benito si recò a prendere la futura moglie Rachele Guidi per portarla con sè. La famiglia Mussolini la abitò per molti anni, tanto che Villa Carpena assunse un valore simbolico nel ventennio fascista, molte foto e cartoline mostrano infatti il Duce, sua moglie Donna Rachele ed i figli impegnati in attività contadine nel podere della villa...

Continua...

Ex ospedale psichiatrico – Colorno (PR)

Breve storia

Era il 1873 quando l’Amministrazione provinciale di Parma, in seguito all’epidemia scoppiata in città, stabilì di trasferire provvisoriamente l’ospedale psichiatrico a Colorno, riadattando per l’occasione i locali dell’ex palazzo ducale e dell’ex convento di San Domenico. Questa soluzione che doveva essere temporanea divenne in realtà  definitiva, al punto che la parte posteriore della Reggia rimase adibita a manicomio della provincia fino alla sua chiusura. Una “decisione provvisoria” lunga un secolo e più, durante il quale l’inadeguatezza dei locali fu ribadita a più riprese senza produrre significativi cambiamenti né nella struttura né tantomeno nell’assistenza...

Continua...

Castello di Monselice [Stanze di Jacopino da Carrara] – Monselice (PD)

Castello di Monselice

Dopo gli ottimi risultati ottenuti durante la prima indagine svolta al Castello di Monselice, ne abbiamo svolto una seconda, concentrandoci nella stanza di Jacopino che fa parte di un’ala del Castello che non fa parte del normale giro turistico.

Per vedere la stanza di Jacopino clicca qui 

Relazione indagine

Nei due registratori digitali ed i due microfoni sensibili collegati ad un mixer ed un computer lasciati a monitorare gli ambienti dalle ore 21:30 alle ore 23:00 senza la presenza di alcuno all’interno del maniero, evitando dunque possibili interferenze di suoni o rumori provocati da noi con conseguente inquinamento del risultato, abbiamo estrapolato queste EVP (Eletronic Voice Phenomena). Si consiglia l’ascolto in cuffia...

Continua...