ezzelino Archivi - Associazione Culturale

ezzelino tagged posts

TGPadova – Cacciatori di fantasmi al Castello Carrarese

TgPadova Telenuovo parla della nostra ultima indagine, svolta al Castello Carrarese di Padova. Ringraziamo tutta la redazione e il giornalista Marco Campanale per la sua disponibilità. #tgpadova #telenuovo #padova #leggende

Please accept YouTube cookies to play this video. By accepting you will be accessing content from YouTube, a service provided by an external third party.

YouTube privacy policy

If you accept this notice, your choice will be saved and the page will refresh.

Continua...

Padova Segreta ®

PADOVA SEGRETA®️ è ufficialmente un marchio registrato!
Vogliamo tutelare così la nostra passione, le nostre visite guidate e tutto quello che ruota attorno a questo progetto che da più di un anno stiamo portando avanti anche attraverso filmati che raccontano la nostra città!
La procedura è stata piuttosto lunga ed articolata ma alla fine la soddisfazione è grande!

Il progetto

“Padova Segreta” è un progetto multimediale che racconta la città attraverso filmati brevissimi con curiosità storiche e leggendarie. Il progetto nasce dall’idea dell’Associazione culturale Ghost Hunter Padova e vuole riscoprire curiosità, miti, leggende e misteri legati al nostro territorio e spesso dimenticati: un patrimonio immateriale da valorizzazione e promuovere.

Pagina Facebook del ...

Continua...

Parco Palude di Onara (PD)

L’antico paesino di Onara frazione di Tombolo: luogo da sempre noto per i suoi boschi, le sue paludi, e per aver dato i natali all’importante famiglia feudale degli Ezzelini.

Eccelo di Arpone, capostipite degli Ezzelini, discese in Italia nel 996 con l’Imperatore Corrado II il Salico, dal quale ebbe in dono, per i suoi servigi militari, i possedimenti di Onara e di Romano.

Proprio ai margini della palude, gli Ezzelini fortificarono il preesistente castello (probabilmente in origine si trattava solamente di una masseria fortificata con pali di legno e argini) prendendo il nome di “da Onara”...

Continua...