padova Archivi – Associazione Culturale Ricerca e Studio sulle attività paranormali

padova tagged posts

Tra Storia e Leggende al Castello di S. Martino della Vaneza

Facebooktwitter

Domenica 30 Giugno 2019
10:00 – 18:00

CASTELLO DI SAN MARTINO DELLA VANEZA
via S. Martino, 19
Cervarese S. Croce PD

Domenica 30 giugno 2019 un’occasione unica e imperdibile per scoprire il Castello di S. Martino della Vaneza a Cervarese Santa Croce in provincia di Padova, in un’ottica decisamente curiosa e insolita.
Accompagnati dall’Associazione Culturale GHP – Ghost Hunter Padova Studio e ricerca sulle attività paranormali – potrete conoscere le vicissitudini e la storia dell’antico castello e della sua torre, e anche scoprire le leggende ad esso legate.
Vi aspetta un’esperienza da brividi! Nei racconti degli “investigatori del paranormale” infatti non mancheranno il Mistero e il sovrannaturale!
Verranno anche illustrati i risultati dell’indagine stru...

Continua...

[22 Settembre 2018] – Sulle tracce del Tiranno Ezzelino III da Romano

Facebooktwitter

Nell’ambito della III edizione delle “Associazioni Culturali in Vetrina” che si svolgerà a Padova nei giorni 21 – 22 – 23 settembre 2018, l’Associazione Culturale Ghost Hunter Padova promuove due momenti dove poter conoscere più da vicino l’attività del team di ricerca.

***

Il primo appuntamento è alle ore 18:15 (fino alle ore 19:30) c/o Sala Anziani – Palazzo Moroni con una conferenza dove l’associazione illustrerà la propria mission ed alcune ricerche svolte nei luoghi interessati dalla figura del tiranno Ezzelino III da Romano: uno dei più importanti protagonisti della storia medievale...

Continua...

Padiglione 1 della Fiera Antiquaria a Padova

Facebooktwitter

RESOCONTO INDAGINE PAD 1 FIERA ANTIQUARIA PADOVA DEL 17/04/2015

Ieri sera fino alle 2 di stanotte abbiamo effettuato un’indagine particolare in un luogo fuori dall’ordinario.
Ci è stato chiesto di effettuare una ricerca incentrata sulle percezioni/sensazioni all’interno del padiglione 1 della Fiera Antiquaria a Padova.

Si dice che gli oggetti possono acquisire l’essenza di chi li ha posseduti e che i soggetti sensibili sono in grado di visualizzare immagini mentali dei proprietari di una cosa anche solo sfiorandola con le mani. Un oggetto può dunque conservare l’essenza di chi l’ha posseduto?

E’ stata un’ottima occasione per tentare di verificare questa teoria; ad aiutarci in quest’indagine Orazio che ha focalizzato l’attenzione in alcuni stand in particolare, dove ha avverti...

Continua...